4.8 ( 7 Recensioni ) Vedi tutte
PROGETTAZIONE EUROPEA E DIRITTI UMANI
3 Lezioni
1 Ora di video lezioni
Descrizione corso

Obiettivo

Il corso promuove la conoscenza delle opportunità finanziarie offerte dall’Unione europea nel settore dei diritti umani, con particolare riguardo ai programmi Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza (REC) e Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI).

 

Destinatari

Il corso si rivolge a operatori del Terzo Settore, associazioni, ONLUS fondazioni e, più in generale, tutti coloro che hanno la necessità di orientarsi tra i fondi offerti dall’Unione Europea nel campo dei diritti umani.

Cosa imparerai
Le diverse tipologie di fondo e di bando per sviluppare il tuo progetto
Il programma FAMI: obiettivi, azioni, partner, indicatori, impatti, valutazione
Il programma REC: obiettivi, azioni, partner, indicatori, impatti, valutazione
Tutti i criteri di ammissibilità e selezione per la tua proposta progettuale
I docenti del corso
Manuela Marchioni
Project e Financial Manager
Vedi Bio
Marco Buemi
Project Manager
Il programma del corso
01
INTRODUZIONE ALLE OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO DELL'UE
Durata 20 minuti

Le proposte progettuali devono essere presentate su formulari standard inviati elettronicamente alla CE e devono possedere delle caratteristiche precise per essere aggiudicati. Non è sufficiente che il progetto sia in linea con quelli che sono gli obiettivi del bando e che risponda a quelli che sono gli scopi dell'organizzazione che intende realizzare il progetto.

La proposta progettuale dovrà dimostrare che, in assenza di finanziamento, l'attività non potrebbe essere realizzata o quantomeno avrebbe un impatto decisamente minore a livello europeo. E' quindi importante che tutti i progetti presentati abbiano quello che viene definito un valore aggiunto europeo.

02
PROGRAMMA DIRITTI UGUAGLIANZA E CITTADINANZA
Durata 20 minuti

Uno dei programmi più importanti dell'UE per quanto riguarda i diritti umani è Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza, più comunemente detto REC (Rights, Equality and Citizenship). Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza si divide in 2 parti.

La prima riguarda la protezione dei diritti e il coinvolgimento della cittadinanza, mentre la seconda riguarda la promozione della non-discriminazione e dell'uguaglianza.

Se pensiamo che il REC possa essere il programma giusto per noi e vogliamo cominciare a definire meglio la nostra idea progettuale, dobbiamo studiare alcuni documenti: la decisione dell'adozione del REC da parte della DG Justice, che ci fornisce un quadro completo degli obiettivi che l'UE mira a raggiungere, e la call for proposal dove vengono indicate le attività finanziabili da questo programma.

03
PROGRAMMA NAZIONALE FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE
Durata 15 minuti

Il FAMI si divide in 3 macro aree:

1. Prima accoglienza - Hot spot (centri governativi) e seconda accoglienza - SPRAR (mondo associazionistico)

2. Finanziamento di servizi di integrazione come l'insegnamento della lingua del paese ospitante e la valorizzazione delle competenze professionali

3. Supporto al ritorno volontario assistito attraverso accordi quadro con i paesi di provenienza in linea con i regolamenti stabiliti dall'UE.

Il FAMI funziona a co-finanziamento: una parte viene finanziata dall’UE e una parte dai partner di progetto, attraverso le risorse umane che normalmente lavorano per le organizzazioni, la messa a disposizione di stabili e uffici, il pagamento dei costi amministrativi.

Recensioni totali
4.8
Enrica C.
Sept. 18, 2020, 6:02 p.m.

Rosario B.
May 13, 2020, 11:13 p.m.

Mi è servito a conoscere metodi e strumenti su una tematica di grande rilevanza

Nicole D.
March 24, 2020, 5:26 p.m.

Comitato scientifico
Il Comitato scientifico, composto da tre membri selezionati dal mondo accademico, della diplomazia e dell’alta amministrazione, valuta le nuove proposte formative e i programmi didattici, e fornisce a Prodos Academy gli input necessari per un continuo adeguamento dell’offerta alle reali necessità di mercato
Raffaele LANGELLA
Ambasciatore
Vedi Bio
Chiara FAVILLI
Professore di diritto dell'Unione europea
Vedi Bio
Alessandro ALBINO FREZZA
Project e Financial Manager
Vedi Bio
Enti convenzionati