Tutela dei consumatori
€188.829.000

Il programma integra, sostiene e monitora le politiche degli Stati membri in materia di tutela dei consumatori. Le azioni del programma mirano a conferire un maggiore potere ai consumatori e a collocarli al centro del mercato interno, nel quadro di una strategia globale per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

 

Gli obiettivi del programma sono i seguenti:

 

  1. il rafforzamento e il miglioramento della sicurezza dei prodotti mediante un’efficace sorveglianza del mercato in tutta l’Unione tramite iniziative di:

 

  1. consulenza scientifica e analisi dei rischi in relazione alla salute e alla sicurezza dei consumatori in merito ai prodotti non alimentari e ai servizi;
  2. coordinamento della sorveglianza del mercato e delle attività di tutela in materia di sicurezza dei prodotti;
  3. gestione e ulteriore sviluppo di basi di dati sui prodotti cosmetici;

 

  1. il miglioramento dell’educazione e dell’informazione dei consumatori e la sensibilizzazione sui propri diritti, lo sviluppo di evidenze per la politica dei consumatori e interventi a sostegno delle organizzazioni dei consumatori, tenendo conto delle esigenze specifiche dei soggetti più vulnerabili. Tale obiettivo può essere perseguito attraverso azioni di:

 

  1. costituzione di prove e miglioramento della loro accessibilità per l’elaborazione delle politiche in settori di interesse per i consumatori;
  2. sostegno economico e di know-how alle organizzazioni dei consumatori a livello dell’Unione;
  3. aumento della trasparenza dei mercati al consumo e delle informazioni;
  4. miglioramento dell’educazione dei consumatori quale processo di apprendimento permanente;

 

  1. lo sviluppo e il rafforzamento dei diritti dei consumatori, in particolare tramite iniziative di:

 

  1. elaborazione da parte della Commissione della legislazione in tema di tutela dei consumatori;
  2. semplificazione dell’accesso dei consumatori a meccanismi di risoluzione alternativa delle controversie;

 

  1. la promozione della tutela dei diritti dei consumatori mediante il rafforzamento della collaborazione tra gli organismi nazionali competenti e tramite servizi di consulenza ai consumatori attraverso azioni di:
    1. coordinamento delle iniziative di sorveglianza e di tutela in relazione con il regolamento (CE) n. 2006/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio;
    2. contributi finanziari a iniziative congiunte con organismi pubblici o non aventi scopo di lucro che partecipano a reti dell’Unione finalizzate a fornire informazioni e assistenza ai consumatori

La percentuale di cofinanziamento raggiunge al massimo il 50% dei costi totali ammissibili, con alcune eccezioni: per le iniziative di organismi designati da uno Stato membro o da un paese terzo la sovvenzione raggiunge il 70 % dei costi ammissibili.